Siti Archeologici

Vicino all'hotel ci sono molti siti archeologici come:

OLIMPIA ANTICA

Il sito archeologico più importante della Grecia. Dista dall'albergo 58 km. Strepitose opere d'arte, dal singolare valore storico ed artistico, sono esposte nel Museo. La più importante di queste è la statua dell’Ermes di Prassitele, realizzata nel 340 a.C. dal famoso scultore Fidia, che è stata trovata nel tempio di Giunone. Qui sono rivissuti i primi Giochi olimpici dei tempi moderni, per iniziativa di Pierre de Coubertin e Demetrios Vikelas.


IL TEMPIO DI APOLLO EPICURO 

Dista 100 km dall'albergo. Il Tempio di Apollo Epicuro a Vasse di Figalia è uno dei più importanti e maestosi dell’antichità. Fu dedicato dal popolo della Figalia ad Apollo perché li aiutò a sopravvivere ad una epidemia di peste. Il tempio sorge maestoso a 1130 metri di altezza, nel centro del Peloponneso tra i monti dell’Ilia, dell’Arcadia e della Messinia e si trova 14 km a sud di Andritsena e 11 km a nord-est di Perivolia. Il tempio fu eretto nella seconda metà del V secolo a.C. (420-410 aC.) ed è attribuito a Ictino, l'architetto del Partenone. Questo monumento di rilevanza universale e al contempo tra i meglio conservati dell'antichità classica, è stato il primo in Grecia ad essere inserito dall'UNESCO, nel 1986, nel Patrimonio dell'Umanità. Parte del fregio del tempio, staccatosi nel 1814, è esposto al British Museum di Londra.


ANTICA ILIDA

Sito archeologico che dista 20 km dall’albergo. Nei tempi antichi Ilida era la capitale della provincia di Ilia, nonché la città ospitante i Giochi Olimpici. Oggi esiste un museo ove si trovano reperti (suppellettili varie, statue, ecc) portati alla luce dagli scavi. I reperti risalgono al periodo dall’epoca protoellenica a quella romana.